Test universitari, il Codacons non ci sta

Test inutili, questo era poco ma sicuro. La cultura generale non ti servirà a salvare la vita delle persone, così come sono inconstituzionalmente considerabili, quesiti di biologia e chimica che trattano argomenti mai inseriti in programmi di insegnamento nazionali, ne tanto meno raggiungibili da uno studio attento tramite almanacchi e guide ai test, ormai molto diffusi per le preparazioni autodidattiche.
Il Codacons ha lanciato un messaggio ai responsabili dei test ed un invito agli studenti non ammessi. Di seguito il comunicato.

Roma – L’ inizio dell’ anno accademico riaccende la polemica nei confronti del numero chiuso per l’ ammissione ad alcune facoltà. Si comincia con il test di Medicina e Odontoiatria, mentre domani si continua con la stessa prova per coloro che vorranno frequentare il corso di medicina, ma in lingua inglese con la possibilità di sostenere la stessa prova in Italia e contemporaneamente in Germania, Gran Bretagna, India, Polonia e Stati Uniti. Nel rapporto tra numero di iscritti e posti disponibili si è stimato che solo un alunno su otto riuscirà ad aggiudicarsi l’ accesso ai corsi universitari: i posti disponibili sono 10.173 per Medicina e circa 900 per Odontoiatria, e a contenderseli saranno in 77 mila. Sui test di ammissione pende però il rischio che la Corte Costituzionale definisca incostituzionale il numero chiuso, come ricorda il Codacons che paventa la possibilità di una class action per i non ammessi. Il Codacons ha inoltre provveduto a diffidare il Ministero dell’ Istruzione chiedendo l’ eliminazione dei test di ammissione. Secondo il presidente del Codacons, la selezione dovrebbe venir fatta in corso di studi, con esami più selettivi e rigidi, invece che attraverso test di cultura generale che non necessariamente mettono in risalto il talento di medico di una persona. Intanto l’ unione degli universitari si organizza a modo suo e propone un flash mob davanti agli atenei dove intende esporre cartelli simili a quelli stradali di divieto d’ accesso, con la scritta ‘Universita’ nella striscia bianca.

  • Toniesamowite.pl

    We’re a group of volunteers and starting a new scheme in our community. Your website offered us with valuable information to work on. You have done an impressive job and our whole community will be grateful to you.