Tornato, in un periodo mite

Tornato sul mio blog in maniera effettiva. Sono stato assente per un problema tecnico del mio computer e per la mole di lavoro che in questi giorni stiamo affrontando a scuola, in vista degli Esami di Stato.
È un periodo tutto sommato non negativo, finalmente vedo determinati risultati venire a galla, anche se ancora insufficienti per risolvere la situazione della nostra generazione, ma credo che oggi più che mai, la “generazione 2.0” o direi quasi “3.0” deve scoprire i suoi obiettivi attraverso esempi che giungono non dall’alto, né tanto da qualcuno lontano dal nostro modo di pensare e di agire, insomma, dobbiamo prendere come punti di riferimento i casi migliori TRA i nostri coetanei.
La politica non può essere fattore di degrado morale di un giovane di belle speranze che, con passione e voglia di fare, si avvicina alla Cosa Pubblica per poi cadere nel vortice degli scandali e dello stile del malaffare.
Non appena saranno conclusi gli esami di maturità, ci saranno dei risvolti importanti. Sarà proprio in quel momento che tutto ciò che fino ad ora abbiamo costruito, avrà i suoi frutti e comincerà un cammino importante. Io spero in tutto e in tutti. Spero sia lo stesso per loro, nei miei confronti e in quello che mi prefiggo di fare: dare credibilità alla mia generazione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.