Il Senato smetta di salvare Azzollini

Per Antonio Azzollini, senatore NCD, ex sindaco di Molfetta, è stato richiesto l’arresto per il reato di bancarotta fraudolenta delle case di cura Divina Provvidenza di Bisceglie. La Giunta per le elezioni del Senato ha già salvato Azzollini sulla questione del porto di Molfetta (con il voto orribile dei componenti del Partito Democratico​, tranne quello di Felice Casson (PD) – attualmente candidato sindaco di Venezia, spero non lo faccia ancora.

Quel che è troppo è troppo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.