Quel sorriso

Perché questa scena è bellissima? Non per retorica, bisogna sottolinearlo.
Vedere i volti distesi dei tanti siriani che arrivano a Monaco di Baviera, accolti non da fischi, non da urla razziste, ma da applausi, regali e cibo offerto dai tedeschi, è quanto di più bello può offrirci l’umanità.
E il volto di quel bambino, con sua madre, abbracciato ad un orsacchiotto? Quel sorriso innocente e vero è l’obiettivo dell’Europa unita e libera. Libera dal razzismo e dall’ipocrisia.
Ma tutto ciò può bastare? Certo che no. Non possiamo fermarci e stare a guardare singoli stati prendere l’iniziativa, serve che sia l’Unione europea a svolgere la funzione di coordinamento e garanzia, nel rispetto dei diritti umani.

#MigrantCrisis“Welcome to Germany” – People applaud and greet migrants with gifts as they arrive in Munich#DesperateJourneysLive updates: http://bbc.in/1LQprLQ

Posted by BBC News on Sabato 5 settembre 2015

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •