NexToMe e il saper anticipare il futuro
13 novembre 2015 – 15:32
0

“Scusi, dov’è il bar?” molto presto non sarà più necessario chiederlo, basterà aprire una semplice app sul nostro smartphone e raggiungere tutti i luoghi di nostro interesse. Vabbè, direte voi, si tratta di un semplice gps. In realtà no, perché il gps, come oggi lo conosciamo, riesce a garantire copertura all’esterno, per raggiungere una città, una strada e, magari, per raggiungere un centro commerciale ma, varcata la soglia, solo il vostro senso d’orientamento o le gigantesche mappe con il “voi siete qui” possono aiutarvi.

Nextome ha invertito la rotta, stravolgendo il concetto di navigazione gps che da autdoor diventa anche indoor, cioè per interni. Un’idea strabiliante, frutto di un gruppo di ragazzi che l’hanno resa concreta e che oggi gira il mondo divorando premi prestigiosissimi, come l’ultimo, ricevuto ieri dalla Commissione europea, in occasione di Europioneers ad Helsinki, coronando Domenico Colucci come più giovane imprenditore digitale europeo. A Domenico i miei più sentiti complimenti.

Colgo l’occasione, per anticiparvi che il 20 novembre, ad Ithaka (il programma che conduco su RadioJP) Domenico interverrà per parlarci meglio di Nextome e raccontarci la sua esperienza ad Helsinki.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •