Menu

Non votateci senza consapevolezza

Mi ritrovo, dopo tempo, a scrivere nuovamente sul mio blog. Lo faccio, però,  per lasciare un messaggio, a ridosso delle Amministrative del 5 giugno.

Si vota in diversi comuni della Città metropolitana di Bari, e nella maggior parte di questi, i Giovani Democratici sono presenti, nelle liste del Partito Democratico, come candidati al consiglio comunale. Non votateli. Non votate i nostri candidati perché giovani. Non votateli perché simpatici. Non votateli perché sono vostri parenti.

Votate i candidati dei Giovani Democratici per quello che rappresentano: la voglia di fare politica per una causa comune, per il bene comune delle loro città. Votateli per la grande passione che sprigionano ogni volta che parlano della loro terra, dei loro concittadini e delle esigenze di questi.

Le grandi sfide portano grandi paure ed ansie. Le ho provate anche io quando, 3 anni fa, a 19 anni mi candidai al consiglio comunale del mio paese. Che grande emozione, che esperienza magnifica sapere di concorrere per il bene della propria Comunità e di farlo in prima persona, presentando un progetto ai propri concittadini, chiedendo fiducia e, soprattutto, consapevolezza.

Sì, quella consapevolezza che spesso manca e che noi chiediamo a gran voce: non votateci per aver sentito dire che siamo in gamba; che siamo giovani e quindi meritevoli di avere una possibilità. Votateci perché rappresentiamo un’alternativa valida alla politica statica, a quella ormai assopita, senza lungimiranza.
Votateci perché per noi un problema non è un ostacolo ma una sfida.

Faccio il mio personale in bocca al lupo a tutti i Giovani Democratici Terra di Bari candidati nei diversi consigli comunali, e a chi questa sfida la sta vivendo da protagonista assoluto, come Giovanni Oliva, candidato sindaco a Locorotondo.

Un abbraccio immenso oltrepassa i confini della Città metropolitana e va ad un grande amico, Stefano Minerva, che, in questa tornata elettorale, ha raccolto una sfida gigantesca: candidarsi a sindaco della Città di Gallipoli. Una forza della natura al servizio della propria comunità. I cittadini di Gallipoli sono fortunati a poter scegliere un candidato così valido e pieno di energia come Stefano. A lui e a tutta la sua squadra un augurio speciale.

Buon voto a tutte e a tutti.
E andate a votare.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •