Dal blog non guadagno un centesimo

Ieri, un ragazzo mi ha chiesto “ma quanto guadagni dal tuo blog? Vedo che condividi molti post su Facebook. Sicuramente ti farai un sacco di soldi”.

L’ho guardato, sorridendo, ma sono rimasto in silenzio.

In silenzio davanti alla manifestazione di un deserto fatto di qualunquismo e di tanti “siete tutti uguali”.

Capisco che molti utilizzano il loro blog per guadagnare, con il clickbait, ma sono ormai più di 6 anni che esiste il mio e da questo non ho mai guadagnato un centesimo.

Ci scrivo, con dedizione. Ed ogni volta è una sfida, perché studio prima di pubblicare un post. Studio quello che voglio trattare.

Il blog è una cosa bellissima, totalmente fuori dalle logiche dei social network. Ti permette di scrivere, di lasciare fissi i tuoi pensieri, senza che questi vengano travolti dalla velocità con cui le informazioni passano sui social.

Orgoglioso di quello spazio e colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che, almeno una volta, mi hanno letto e mi hanno condiviso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.