Ma in cosa si è trasformata la Politica?

Stiamo commettendo errori su errori in questa campagna referendaria. Lo dico al fronte del Sì, lo dico al fronte del No.
Non mi sono mai rotto le scatole durante una campagna elettorale, ma questa qui è vergognosa: arroganza, arrivismo, egocentrismo e puttanate sono all’ordine del giorno.
Uno studia libri, articoli e testi vari per prepararsi al meglio al confronto e poi deve fare i conti con tutto questo?
Un po’ di dignità e umiltà!
Non ce la faccio più. Davvero.
Ma in cosa si è trasformata la Politica?

(Visited 19 times, 1 visits today)

Commenti

Enea Melandri ha detto:

E’ vero, si dice di entrare nel merito e dai due fronti parlano di far cadere il Governo, di sanità privata, di centrali nucleari…

Davide Montanaro ha detto:

ormai la politica è classificabile come una chiacchiera da bar.

Rispondi