Difendo Elena perché difendo la professionalità

191716080-e10a7de2-611c-413e-a0ea-421534f3bd49

Elena Laterza è una giornalista davvero in gamba, lo ha dimostrato sul campo ogni volta c’era bisogno del suo intervento. Lavora con il Presidente Emiliano sin da quando, quest’ultimo, era Sindaco di Bari. Io l’ho conosciuta in quel periodo e da quel giorno ho solo avuto conferme della sua professionalità e della sua correttezza.

Quello che è venuto fuori su La Repubblica di Bari è un articolo sconcertante, che solo lontanamente potremmo accostare ad un articolo di un giornalino scolastico. Uno scoop che non è uno scoop, perché bastava informarsi (o forse si è semplicemente in malafede) per capire che la persona presa di mira svolgeva lo stesso incarico, assegnatoli ora, anche quando Emiliano era Primo Cittadino del Capoluogo.

Insomma, una vera vergogna, alimentata, peraltro, dal Movimento 5 Stelle e dal suo “portavoce rappresentante candidato presidente cittadino” Antonella Laricchia.

Esprimo la mia vicinanza ad Elena e la auguro buon lavoro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.