Politica
È nato!
6 luglio 2013 – 19:22
0

logo_pm

Finalmente è online PostMeridiani.it, il blog collettivo che abbiamo messo su assieme ad un folto gruppo di ragazze e ragazzi che nei prossimi giorni si sveleranno in toto sul portale, sia attraverso la sezione “Autori” sia nei vari articoli che troverete sul blog.

Un progetto che nasce per essere collettivo e immediatamente fruibile dalle giovani generazioni. Ce ne sono tanti in giro, direte voi, certo, ma questo qui è diverso. Non perchè ci scriva anche io, ma perchè è stato ideato, pensato, progettato e reso concreto (e aggiornato) da una generazione che non ha intenzione di starsene con le mani in mano.

Non ci sono gerarchie. Questo è il primo aspetto fondamentale. Non c’è un direttore o un caporedattore, siamo ragazze e ragazzi che mettono al servizio della comunità il loro impegno, giorno dopo giorno, sul territorio e che hanno deciso di voler trasmettere qualcosa e di cercare il dialogo con tutti, sul futuro, sulla nostra generazione, sul mondo che ci circonda.

PostMeridiani è un blog collettivo, siamo tanti autori e cresceremo sempre più, perchè vogliamo creare qualcosa di utile per gli altri e per tutti quanti noi. Post sta per “post del blog”, ma anche “dopo”, “oltre”. Oltre cosa? Oltre il Mezzogiorno, raccontando e sognando il Mezzogiorno. Perchè oltre il Mezzogiorno? Perchè noi facciamo del nostro senso di appartenenza un punto di forza e ovunque andiamo o qualsiasi cosa facciamo, la nostra Terra ci accompagna, nel nostro percorso.

Quello che il Sud dovrà essere, lo dovrà guadagnare con fatica, ma solo se il Sud smetterà di rincorrere il Nord, come dice il prof. Franco Cassano in “Il pensiero meridiano” (Ed. Laterza).

Il nostro obiettivo è quello di raccontare il Sud, le sue sfaccettature, l’amore per la nostra terra, per il nostro Paese. Lo faremo partendo dalle idee, per poi raccontarle con le parole di una generazione che non smette di lottare. Vi racconteremo storie di persone che hanno fatto molto per il Sud e per l’Italia, per il loro futuro.

Buona lettura a tutti!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •