Lo stupro è vita e amore

Questo è uno slogan che calzerebbe a pennello per l’Irlanda, dove una ragazza violentata, e per questo rimasta in cinta, ha cercato disperatamente di terminare la gravidanza, simbolo di violenza e angoscia. Ma niente da fare! Se sei uno stupratore puoi girare a piede libero (fino a quando ti beccano), mentre se sei una vittima, quel segno profondo te lo porterai per l’eternità. È successo ad una ragazza, leggete qui.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.