Menu

Copertura totale delle borse di studio? Merito dei GD pugliesi

Bene ha fatto la Rete della Conoscenza pugliese a scendere in piazza, come ogni anno, per manifestare le proprie posizioni su diversi temi.
Con LINK – parte della Rete – abbiamo, come Giovani Democratici Terra di Bari, stretto un patto di collaborazione sull’università, durante le ultime elezioni universitarie. Un patto declinato in rappresentanza e sinergia.

Ma la Rete, a fine giornata, pubblica un video con annesso post su Facebook, nel quale viene evidenziato come l’Organizzazione studentesca abbia ottenuto, da parte della Regione Puglia, la certezza della copertura totale delle borse di studio.

Schermata 2016-10-07 alle 22.30.57

Per correttezza politica, oltre che di cronaca, è opportuno che si rettifichi quanto riportato in tale post.

  1. La Giunta regionale aveva dato certezza della copertura totale delle borse di studio dei servizi Adisu 2015-2016 a maggio scorso (Repubblica Bari – 20 maggio 2016) attivando un sistema di sostegno concreto al Diritto allo Studio da parte della Regione che non si sarebbe fermato a quel momento;
  2. La copertura totale delle borse di studio è una battaglia che come Giovani Democratici pugliesi portiamo avanti da anni. Infatti, durante le Sagre del programma, che hanno consentito la definizione del programma di governo della Regione Puglia, come GD ci siamo impegnati affinché venisse inserita, nelle azioni prioritarie della Giunta regionale, la copertura totale delle borse di studio. Come dimostra il programma di governo sul sito istituzionale (pag. 9 e 10).
    Quella battaglia l’abbiamo vinta con quell’impegno assunto dal Presidente Emiliano, durante la campagna elettorale delle scorse Elezioni regionali, e realizzato attraverso l’impegno del Governo della Regione puglia.

Una nota polemica? No.
Un Post Scriptum? No.
Semplicemente, un voler porre le cose in chiaro e dare a Cesare quel che è di Cesare.

I Giovani Democratici lavorano costantemente per porre all’attenzione delle Istituzioni, ad ogni livello, le problematiche dei cittadini pugliesi. Lo facciamo in ogni momento e lo facciamo con forza.

Solo chi ha lavorato per quel programma elettorale e partecipato ai tavoli tematici in cui se n’è discusso sa cosa significhi l’importanza di quella proposta accolta e resa reale, dalle Sagre al Governo regionale.

Per questo, permettetemi, non posso accettare che non venga riconosciuto ai Giovani Democratici pugliesi questo risultato. Un risultato di una generazione che fa politica con impegno, ogni giorno.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •