Napolitano: un signor Presidente

Giorgio Napolitano si è dimostrato un uomo all’altezza della situazione come, del resto, dal primo giorno del suo incarico, ma con l’ammonizione a Schaeuble (leader del SPD tedesco) ha lanciato un messaggio chiaro: rispetto del voto, della scelta popolare, specchio del disagio politico in cui riversa l’Italia ma che non può essere oggetto di critica da chi è al di fuori della politica nazionale e che agisce per soddisfare i propri interessi. Se pur la mia coscienza si appaga nel vedere Berlusconi e Grillo criticati per quello che sono, per quello che dimostrano con le loro parole, credo sia più che evidente la legittimità del voto.
Un grazie a Giorgio Napolitano per quanto ha fatto fin’ora, per aver traghettato il Paese in uno dei momenti più difficili della nostra storia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •