Te la do io la Silicon Valley

Ho intervistato, qualche giorno fa, tre ragazzi che hanno avuto, assieme ad un folto gruppo di ragazze e ragazzi, l’idea di progettare una scuola che insegni e diffonda l’innovazione, in tutte le sue forme. La parola d’ordine dell’organizzazione è e sarà sempre: condivisione. E per chi mastica un po’ di informatica, il termine condivisione sarà venuto in automatico nel sentire il nome della scuola: Open Source.

L’intervista la trovate, per intero, su Post Meridiani. Una videointervista, quasi 40 minuti per spiegare tutto della Scuola Open Source.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •