Di’ no al voto di scambio

A Noci la situazione è incresciosa, non che non ce ne siamo mai accorti di nulla, ma la situazione sta diventando insopportabile, dopo che la politica ha definitivamente perso la bussola, noi non possiamo tollerare che il voto di scambio sia una prassi ben consolidata nella nostra Città.

Bisogna dire basta a questi pezzi di merda! Denunciateli, dopo aver sputtanato ai quattro venti nome e cognome della testa di cazzo che vi offre dei soldi o qualcos’altro in cambio del voto.

Siamo a conoscenza di metodi da infami che chiamarli beceri e mafiosi è poco.

Da oggi saremo presenti ovunque, non ci saranno volti conosciuti all’opinione pubblica, ma fate attenzione, saremo ovunque e saremo pronti con fotocamera e videocamera per fotografare e filmare queste meschinità.

Come sempre, buona campagna elettorale a tutti!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.