Finalmente contro il femminicidio

Finalmente il Governo ha varato il Decreto Legge contro il femminicidio e gli atti di cyberbullismo, ormai frequentissimi nel nostro Paese: quasi una donna ogni due giorni viene uccisa o sfregiata dal proprio compagno o ex-marito.

Un atto dovuto, ma ora dobbiamo coinvolgere la nostra cultura, per sradicare la violenza dalla nostra vita quotidiana. Pensare che il problema si risolva con una legge è da matti. Perciò, non perdiamo il treno. Non facciamolo. Visto che l’Italia ne ha già persi parecchi, troppi, di treni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Davide Montanaro

Posted by Davide Montanaro

Classe 1993. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 2017, con una tesi in Diritto Costituzionale comparato sulla salvaguardia dei Diritti fondamentali e della Privacy nella Rete e la tutela dei Nativi Digitali. È stato tra i 16 vincitori tra Europa, Medio Oriente e Africa, nel 2017, della Google Policy Fellowship su Privacy e Cyber-security. Attualmente è praticante avvocato su Data Protection e Cyber-security. Segretario metropolitano dei Giovani Democratici Terra di Bari e membro della Direzione nazionale GD.